i Docenti

Alessandro Zampone

Dottore di ricerca in Diritto della navigazione e dei trasporti (VII ciclo), è ricercatore confermato presso il Dipartimento di Scienze giuridiche dell’Università "La Sapienza" di Roma e professore aggregato presso il Corso interfacoltà Scienze Organizzative e gestionali dell’Università della Tuscia di Viterbo.

Nel corso degli anni, ha svolto attività didattica e scientifica presso l’Istituto di Diritto della navigazione dell’Università "La Sapienza" di Roma, partecipando a numerosi progetti di ricerca della facoltà e dell’Ateneo nonché a progetti di ricerca di interesse nazionale (PRIN). E’ redattore della rivista Diritto dei trasporti alla quale collabora dal 1990 con articoli e note a sentenza. E’ stato docente di Diritto della navigazione presso la Scuola Ufficiali dell’Arma dei Carabinieri e docente di Diritto marittimo presso il Corso per Ufficiali dei Corpi del Commissariato Marittimo e delle Capitanerie di Porto.  Docente di Diritto marittimo nei Corsi di preparazione all'esame di mediatore marittimo organizzati dall'Istituto Romano per la Formazione Imprenditoriale (IRFI) - Azienda speciale della Camera di Commercio I.A.A. di Roma. Docente presso i seguenti Master e corsi di perfezionamento: Master in «Diritto ed economia dei trasporti e della logistica» (Università degli studi di Bologna); Master in «Diritto ed innovazione delle imprese aerospaziali» (Università di Roma "La Sapienza", sede distaccata di Latina); Master Universitario di I livello in «Sicurezza Ambiente e Protezione del Mediterraneo» (Università "La Sapienza" di Roma, sede distaccata di Civitavecchia);  Corso di Diritto marittimo organizzato dalla Scuola Forense del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Taranto.

Collabora, in qualità di consulente per la materia del Diritto della navigazione, con il Reparto tecnico logistico amministrativo degli istituti di istruzione della Guardia di Finanza.

Profesor Invitado presso l’Università Externado de Colombia (Bogotà – Colombia).

Ha partecipato ai lavori della Commissione di studio per l’elaborazione delle modifiche per la parte aeronautica del codice della navigazione istituita con decreto ministeriale 118-T del 19 novembre 1998 ( art. 13 d.lgs. 25 luglio 1997 n. 250), e, con decreto del Vice Ministro delle infrastrutture e dei trasporti del 10 novembre 2004 è stato nominato membro del Gruppo tecnico di lavoro costituito per la verifica e l’approfondimento e l’elaborazione dello schema del decreto legislativo contenente le disposizioni correttive ed integrative della parte aeronautica del codice della navigazione

E’ autore di due monografie e di numerosi saggi e note a sentenza.

E’ avvocato in Roma dal 1993 ed è iscritto all’Albo Speciale degli Avvocati Cassazionisti.

 






Per contatti:




Torna alla lista dei DOCENTITop